31 08 13

xl-89-cover Un pò di aggiornamenti. Su XL di settembre c’è un servizio che ho realizzato lo scorso maggio a Shenzhen insieme alla giornalista Francesca Esposito. Uno sguardo diretto sulle contraddizioni della nuova società cinese da un punto di vista d’eccezione: il più grande festival rock del Celeste Impero. dabruzzocut D’Abruzzo è un periodico di turismo e cultura che esiste da più di 25 anni. Me lo ricordo da bambina nella libreria di casa, tra la collana sugli animali e la grande enciclopedia del Fai da Te. Per questo ricevere un’intervista sul numero di questa estate mi riempie di un orgoglio tutto speciale. E’ stata un’occasione per parlare  di queer,  di post-porno, di occupazioni autogestite come Casematte e dell’esperienza della rete 3e32, di teatro di ricerca e viaggi , ma soprattuttto di (non)ricostruzione dell’Aquila. Lo trovate in tutte le edicole d’Abruzzo e presso le Feltrinelli di tutta Italia. Intervista di Pablo Dell’Osa. senza-titolo-1 Last but not the least, il 5 settembre alla Pelanda comincia Short Theatre, festival di teatro di ricerca alla sua ottava edizione, che seguirò come fotografa di scena. Il programma è ricchissimo, spettacoli e djset a gogo. Tutto il programma lo trovate qui: http://www.shorttheatre.org. Ciao.